Rilevazione e registrazione dei parametri vitali

I parametri vitali sono quei valori che nell'individuo rappresentano la funzionalità dell'organismo, componente fondamentale dell'attività infermieristica. Possono essere eseguite le misurazioni di: pressione arteriosa, saturazione di ossigeno (nonché la percentuale di ossigenazione dei tessuti del nostro organismo), frequenza respiratoria, temperatura corporea, glicemia (ovvero la concentrazione di un particolare zucchero, il glucosio, presente nel nostro sangue), dolore (attraverso adeguate scale di valutazione che si adattano alle capacità e all'età della persona), stato di coscienza, colorito cutaneo e qualità dei polsi arteriosi (ovvero la pulsazione percepibile alla palpazione delle arterie periferiche).